ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

venerdì 24 marzo 2017

DEATHLESS LEGACY - Dance With Devils

Scarlet
A distanza di un anno dalla precedente release “The Gathering”, la horror metal band toscana torna sugli scudi con un nuovo lavoro che sembra esserne a tutti gli effetti la naturale prosecuzione, a dimostrazione che i 5 hanno idee piuttosto chiare sul percorso artistico che intendono intraprendere nel breve-medio periodo. Ascoltando questo “Dance With Devils”, i principali elementi caratteristici della personalità e del sound della band arrivano immediatamente all'orecchio, in particolare l'uso assiduo e sapiente delle tastiere, che fanno da trait d'union tra i vari brani di cui si compone l'album, con sonorità solenni e tetre che ben si sposano con il concept di questo platter, dedicato alle streghe, e magistralmente condotto dalla performance vocale della frontwoman, che alterna registri ed interpretazioni a volte teatrali, a volte più aggressivi, a volte più emozionali.


Altro elemento che caratterizza molti dei brani contenuti in questo lavoro è l'immediata fruibilità dei ritornelli (particolarmente riuscito, a mio personale parere, quello della terza traccia “Heresy”), che verranno certamente apprezzati anche da chi non è propriamente estimatore del genere. Non di rado, in uscita da strofe dalla ritmica piuttosto serrata, si assiste ad aperture a tempo dimezzato, talvolta cantate, talvolta strumentali, come verso la metà del brano “Lucifer”, dove il pianoforte sale in cattedra, creando un'atmosfera drammatica e malinconica. Il sound si mantiene comunque piuttosto moderno ed in linea con gli standard delle produzioni attuali, non disdegnando l'utilizzo di inserti di elettronica che arricchiscono gli arrangiamenti delle chitarre ritmiche, sempre molto efficaci. 

Voto: 7,5/10

Francesco Lattes